20 agosto 2006

Controtour a Bitritto



Dopo il grande successo dell'anno scorso, domenica 27 Agosto 2006 in Piazza A. Moro torna il Controtour di Controradio, facente parte dell'Estate Bitrittese 2006.

Si esibiranno i seguenti gruppi:

Aprés la Classe, Ameba 4, No Quarter, Wrong Way (nella cui formazione c'è il compaesano Gianvito Rutigliano AKA Jere').
Si comincia alle ore 20:00. Non mancate!

La Redazione

50 Comments:

Anonymous il Jere' ha detto...

Uèèèè.

Per la cronaca anche nei No Quarter suona un compaesano: Alessandro Tau!

A domenica!

21 agosto, 2006 14:19  
Anonymous Aidil ha detto...

Bravi bravi ragazzi!Vedremo un pò...di solito il giudizio dei compaesani è sempre il più duro!

21 agosto, 2006 23:22  
Anonymous il Jere' ha detto...

Decisamente sì... :P

22 agosto, 2006 11:33  
Anonymous sfottitore di lino u rus ha detto...

metallari...uccideteli, uccideteli tutti

27 agosto, 2006 11:00  
Anonymous Linus ha detto...

Ah mio caro sfottitore certo che ieri abbiamo ascoltato una buona e sana musica!!!
E' stato uno spettacolo bellissimo!
Il primo gruppo ha fatto delle canzoni stupende,
il secondo i migliori in assoluto musica bellissima deliziosa melodia pura bravissimo il cantante voce magnifica!
il terzo bello allegria pura!
Il quarto qualcosa di bello!
A proposito per caso ho detto io che bisogna uccidere i metallari???

28 agosto, 2006 13:31  
Anonymous il Jere' ha detto...

Canzoni stupende??
Minchia oh, grazie! :)

28 agosto, 2006 13:45  
Blogger Nick ha detto...

Il primo gruppo:
Musica bellissima, accordi favolosi,
Voce bella??? Ma che era coperta dal suono e il tipo gridava solamente e poi non azzeccava niente con il tempo della musica. Questa è la mia visione. Il secondo... beh cosi cosi.
Terzo e quarto molto bello tutto.

28 agosto, 2006 14:17  
Anonymous Linus ha detto...

nick se il primo gridava il secondo che faceva?????

28 agosto, 2006 14:22  
Anonymous Aidil ha detto...

A me il genere di"musica" di ieri sera non piace xciò non mi va di giudicare perchè è una questione di gusti...cioè potrei solo dire che bei rumori e che belle urla!Cmq la cosa interessante e positiva è stata aver visto un bel pò di movimento di giovani che si divertivano!

28 agosto, 2006 15:04  
Anonymous il Jere' ha detto...

Ovviamente (quasi) tutti giovani NON bitrittesi. Persino dal palco era evidente che molti erano sul marciapiede della villa, tipo limite invalicabile...
Dalla vita io non capisco cosa voglia certa gente..
Poi cmq non penso che benchè non fosse musica leggera si potesse parlare di urla e rumori. Anzi, decisamente no!! Non obietto sui giudizi, ma su questo.. come on!

28 agosto, 2006 17:26  
Anonymous CRITICO ha detto...

Caro jere' purtroppo a Bitritto quel "limite invalcabile" si crea spesso!!!!!!Secondo me la gente che "teme" di avvicinarsi alla piazza quando c'e' un evento invece che un altro e' gente che deve dar conto a qualcuno.......e' gente che non e' "libera"......che brutta cosa!!!!!!Io non ho avuto mai problemi ad avvivinarmi ad un evento o all'altro perche' IO SONO "LIBERO"!!!!!!!!!!!!!!!!!

28 agosto, 2006 18:09  
Anonymous Aidil ha detto...

Oh,jerè non te la prendere!te l'ho detto ke non volevo commentare!Io non mi riferivo ai gruppi ma a quel genere di musica in generale!Sul palco poteva esserci il gruppo più famoso del mondo ma avrei detto cmq la stessa cosa xkè io considero tale la musica rock,metal ecc...insomma tutto ciò che è poco melodico non rientra nei miei gusti!
Oh,che vuoi farci "de gustibus non disputandum est!"
E cmq non ho ben capito cosa intendete per limite invalicabile!
forse semplicewmente anche loro non gradivano il tipo di musica o era troppo forte xciò preferivano stare lontani!non fatevi troppe seghe mentali su stè cose ah belli che fa male alla salute!

29 agosto, 2006 11:35  
Anonymous il Jere' ha detto...

Sè certo...
Infatti io pur di non sentire Mal lo guarderò col binocolo, non me ne starò a casa..
Certo...

29 agosto, 2006 13:44  
Anonymous Linus ha detto...

Cari miei ora parlo io!!!
Dopo la paraculata iniziale inizio a parlare come devo:
Caro Jere per iniziare mi dici chi ha il coraggio di venire in villa in mezzo a birre bevute in bottiglia in piazza e che ballavano frecandosene di tutti???
della serata di domenica io tranquillamente ne avrei fatto a meno, ma visto che siamo in democrazia è giusto che anche voi abbiate il vostro contentino!
Per me la gente era già troppa e mi si contorcevano le budella quando li sentivo applaudire il secondo gruppo perchè a quelli io gli darei una zappa e via in campagna!!!
Come al solito la vostra "musica" rimane nei vostri limiti nel senso che quelle sono le persone a cui piace e quelle c'erano fatto eccezione per il mio sacrificio!!!
Il tuo gruppo tutto sommato non mi è poi tanto dispiaciuto (premettendo che il genere mi fa letteralmente schifo!)anche se le canzoni sono un po' disordinate ma può andare!
Il secondo meglio lasciar perdere!
il terzo divertente, casinisti, ma ti prende un po' quella musica almeno qualcosa da sentire c'era!
Del quarto sono rimasto un po' deluso perchè mi aspettavo qualche canzone migliore ma neanche per sogno!
Poi non parlare così perchè le cose che piacciono a te te le senti quando le cose non ti vanno scappi dal paese , e così vuoi aiutare a crescere il TUO paese???
Io sfracanandomi le orecchie e resistendo alla voglia di fuggire da tutto quello schifo che c'era domenica sono restato in piazza (se pur al centro lontano dal palco) senza binocoli,senza tappi per le orecchie o altro!
Hai avuto il tuo contentino ora lascia che lo abbiano gli altri e fallo o meglio fatelo senza polemiche perchè il paese è di tutti e tutti meritano!
Ora ho parlato tanto forse ho detto stronzate? non importa è quel che penso!stat bun!

29 agosto, 2006 14:14  
Anonymous Aidil ha detto...

Oh Jerè sembri una donna con le mestruazioni oggi!Dai!In fondo è andato tutto bene domenica!Il tuo gruppo è stato uno dei migliori!E cmq io ero al centro della piazza e non sul marciapiede di fronte!

29 agosto, 2006 14:31  
Anonymous il Jere' ha detto...

anche voi abbiate il vostro contentino
Mi sembra stiamo parlando di appestati..
le cose che piacciono a te te le senti quando le cose non ti vanno scappi dal paese , e così vuoi aiutare a crescere il TUO paese???
1) che cacchio ne sai tu di quello che faccio io?
2) c'è una cosa chiamata gradimento. Se Mino Barbarese mi fa cagare non ci vado e basta
3) c'avete sempre sta frase di aiutare il tuo paese.. ognuno sa quello che fa, non certo perchè gli altri lo debbano riconoscere. Oguno conosce i fatti suoi.
E cmq io ero al centro della piazza e non sul marciapiede di fronte!
Non penso di aver detto che c'eri tu in villa.

E comunque, ancora, 100 mila volte il burdell di domenica piuttosto che una cover band...
Chiedo l'aiuto del pubblico

29 agosto, 2006 21:19  
Anonymous linus ha detto...

jerè dove c'era il burdell???
Per 30 persone tu dici burdell???
Ma p piacer............
Mi fai ridere........
Barbarese anche io lo odio eppure ero lì!!!
E poi cosa fai tu per il paese???
Criticare criticare criticare
ecco cosa ti riesce meglio!!!
Fatti non pugnette!!!!!

29 agosto, 2006 22:46  
Anonymous aidil ha detto...

Concordo sul fatto che mino barbarese fa cagare!!!!Ma di bruttooooooooooooo!!!!!!!!!!!cmq te l'ho ripeto,jerè,sei un così bravo ragazzo molto intelligente e con te si può parlare di tutto quindi non ti scaldare così che non serve!Non prendertela a male è solo questione di gusti musicali!

29 agosto, 2006 23:16  
Anonymous il Jere' ha detto...

Non me la sto prendendo per la questione dei generi musicali, per carità, ognuno fa come crede.
Ma sta roba di essere a tutti i costi in piazza pure se l'evento non è..anzi.. FA CAGARE non significa per niente aiutare il paese. Anzi! E allora dove sta il premio alla qualità?
Si sarebbe dimostrato, magari con una scarsissima presenza, che la Provincia ha preso un granchio enorme ingaggiando uno come Barbarese che è veramente un attore di livello infimo. E non sto certo giocando a fare il fighetto dell'arte, che se non è di un certo livello non la guardo.
Una cosa è cabaret, o anche qualcosa di più (termine orrendo ma che fa capire abbastanza) "popolare", una cosa... è quello! Non scherziamo...




Ah, e poi non c'erano 30 persone, che soprattutto durante il concerto dei grandissimi Apres la classe hanno fatto un enorme succitato burdeeeeeeell.
Per me il Controtour, i Quarrymen+Orchestra della Provincia e le proiezioni dei film in piazza sono le gemme di questa estate.
Mi fai ridere........
E lo so, so simpatico..
E poi cosa fai tu per il paese???
Criticare criticare criticare
ecco cosa ti riesce meglio!!!

Mi sono strarotto i cojones. Ma chi ti conosce, oh... Ma che ne sai tu..

30 agosto, 2006 08:09  
Anonymous Linus ha detto...

Il controtour una gemma??????
Certo, una gemma rara dato lo schifo che ha fatto!!!!!
I Quarrymen+Orchestra hanno fatto il burdell dove c'era gente (e non i 30 di domenica) che cantava e ballava ascoltando MUSICA non rumori!!!!!

Ok ora di sto schifo di controtour mi sono rotto i cojones di parlare non mi pronuncio più ciò che è fatto è fatto ma almeno l'anno prossimo dato lo schifo di quest'anno cercassero di meglio!!!
Ciao e buona fortuna!

30 agosto, 2006 13:55  
Anonymous stefano valerio ha detto...

concordo con il jere' su tutto ciò che ha scritto (o quasi), anche perché in questo preciso istante non riesco a mettere in fila le parole opprtune per formare un discorso di senso compiuto. al di là dei toni patetici raggiunti da questa doscussione in alcuni tratti, fra citazioni e controcitazioni, sfottò e controsfottò, il controtour, e la serata del 27 in generale, è e rimane un'iniziativa del tutto positiva, sì, una delle "gemme" di quest'estate come ha detto gianvito.
e poi, "après, après la classe" e, com'è che faceva l'altra?, "intra lu salentu/ lu sule, lu mare e lu ientu"; fantastici dal vivo...ecco, ancora una volta quoto il jere' per l'uso dell'espressione "limite invalicabile" riferendosi alla villa: è questo il problema di molta gente, anzi di molti giovani qui a bitritto, l'incapacità di accogliere il nuovo, di varcare una volta tanto proprio quel limite...a ballare sotto il palco sulle note degli après la classe non eravamo tantissimi, e per la maggior parte v'erano giovani non bitrittesi...traetene le debite conclusioni e scusate il modo (confuso) in cui ho espresso le mie idee

30 agosto, 2006 14:54  
Anonymous stefano valerio ha detto...

ska e reggae suonati dal vivo, che volete di più?

Jah, Ras Tafariiiiiiiiiiiiiiii

30 agosto, 2006 15:03  
Anonymous ciski ha detto...

o masciè adaveeeer!!!!! l pccniinn...un consiglio a jere sbattitene i coglioni dei ruzzulani...e un consiglio a linus..come i soliti bitrittesi stattene chiuso in casa!

30 agosto, 2006 16:23  
Anonymous CRITICO SBALORDITO ha detto...

Aho.....Aho..........Secondo me i toni di questo dibattito si sono un "pochino accesi" io vi dico che avete esagerato tutti nel dare giudizi cosi' sproporzionati....e che cacchio un po' di CONTROLLO!!!!!

30 agosto, 2006 18:20  
Anonymous il Jere' ha detto...

La mia l'ho detta (sovra)abbondantemente.
Ora rinuncio a satana.

:P

30 agosto, 2006 19:03  
Blogger valerio ha detto...

e scese dall'alto...

diviso tra il banchetto dell'associazione LURLO(che non era a Rifondazione ma le persone non si sono mostrate così partecipi, anche se non avevano impegni di sorta) e il sottopalco non posso che fare i complimenti a Controradio, ai gruppi che hanno suonato e al pubblico che ha sfidato la minaccia di bufera pur di esserci...

Un gruppo come gli apres la classe viene una volta sola nella vita a bitritto...ma forse mangiare il panzerotto sulla panchina della villa a parlare di scudetti assegnati a cazzo e a ripetersi per la centesima volta le avventure estive ha più attrattiva..che dire peggio per noi che avremmo voluto sicuramente più gente,ma soprattutto peggio per voi che non volete nemmeno provare nuove esperienze...

Quoto stefano e il jerè (ovviamente), soprattutto su una cosa...io abito a bitritto ma non devo per forza rimanere entro la sua planimetria...e aggiungo a linus: se davvero vuoi renderti utile non devi andarti a vedere anche le cagate, ma devi progettare e organizzare nuovi eventi iiluminati,,,

Detto questo, mi aspetto ulteriori commenti...

31 agosto, 2006 10:48  
Anonymous Aidil ha detto...

Questa discussione è diventata davvero troppo polemica...non mi piace affatto!
valerio,per me gli après la classe non sono proprio nessuno quindi non lo ritengo un evento così raro... cmq forse sono stati i più decenti(insieme ai wrong way)ed era anche divertente ascoltarli...
per quanto riguarda la partecipazione al banchetto dell'associazione io sono stata un bel pò di tempo lì vicino a dire due chiacchiere,ho preso il volantino...poi se per partecipazione intendi qualcosa di economico bè mi dispiace ma non avevo da dare soldi a nessuno anche perchè non vedo ancora nessun progetto concreto anzi, come al solito si è partiti un pò con il piede sbagliato...

31 agosto, 2006 14:37  
Blogger valerio ha detto...

non intendo affatto economicamente ma con proposte e scambio di opinioni e partecipazione...
era solo per dimostrare che quella della sede era solo una scusa e anche penosa...
e poi quale sarebbe il piede sbagliato scusa?

31 agosto, 2006 14:48  
Anonymous Aidil ha detto...

Quella della sede non era una scusa,se non vengo alle riunioni è perchè ho sempre altro da fare!Io ho già i miei 3000impegni in parrocchia e in famiglia...ma non credo di doverti dare atto di questo!se un giorno riterrò opportuno affacciarmi e riuscirò a venire non penso che qualcuno mi butterà fuori a calci...o mi sbaglio?
Per quanto riguarda il piede sbagliato...bè un'associazione non può già nascere buttando fango sugli altri e il volantino era davvero poco "carino"e diffamatorio nei confronti di chi nel nostro paese si sforza di costruire qualcosa!Poi si vuole costituire una nuova associazione?Perfetto,ben venga ma non bisogna porsi come i salvatori della patria...più umiltà...e collaborazione...

31 agosto, 2006 18:45  
Blogger valerio ha detto...

ciò che è poco carino e diffamatorio non è il volantino ma la vita del paese..
non cerchiamo le solite scuse..non sono solo io a lamentarmi..
e nella tv non c'è un film horror ma solo l'intervallo, cioè il piattume...
anche noi abbiamo i nostri tremila impegni..ma la critica non era rivolta solo a te..
quando vuoi vieni...

31 agosto, 2006 20:23  
Anonymous il Jere' ha detto...

Io credo che il volantino non si riferisca a chi si è dato e si sta dando da fare per organizzare qualcosa per la cittadinanza, quanto alla gente che manco a cannonate si fa coinvolgere. E le presenze percentualmente minime dei bitrittesi durante gli eventi rispetto a chi viene da fuori ne è la dimostrazione.
Con certi presupposti creare qualcosa di fisso per rivalutare il nostro territorio diventa difficilissimo. Tanto vale cominciare dai ragazzi, no?

Correggetemi se sbaglio.
Ma mi sa che non sbaglio..

01 settembre, 2006 09:12  
Blogger valerio ha detto...

ti sa bene :)

01 settembre, 2006 19:16  
Anonymous stefano valerio ha detto...

visto che a un po' di persone che hanno partecipato alla discussione di questo post la musica reggae non piace per niente, essendo ritenuta esclusivamente veicolo di sballo o di bordello (niente di più sbagliato) o ancora puro agglomerato di rumori fra loro disconnessi, cito gli africa unite, che proprio due giorni fa hanno tenuto un bel concerto qui al porto di bari: "la storia insegna/ non si cambia mai [...] la storia insegna/ ogni uomo è perfettamente corruttibile"...io a "corruttibile" aggiungerei l'aggettivo "volubile", e il perché lo si deduce proprio da questa discussione: non appena si è cercato di stabilizzare i toni provando con serietà a fare luce sui problemi di noi giovani bitrittesi gli animi di alcuni si sono immediatamente infiammati, ed ecco che sono state sparate stronzate senza senso, "minchiate col botto". e allora io, pur non condividendone i toni, mi unisco a ciski: meglio lasciar perdere a volte, perché "la storia insegna/ non si cambia mai"

02 settembre, 2006 10:58  
Anonymous Aidil ha detto...

Ebbene Stefano...pensavi che il tuo commento sarebbe stato il botto finale,la perla di saggezza,la smerdata ai poveri comuni mortali...che palle!Basta che uno non sia,come dite voi,"alternativo"o non ami ciò che la massa ama-in questo caso questo genere di musica-che subito ci si scaglia contro e si cominci a fare i superiori e a compatire questi poveracci che,secondo voi,non si sanno divertire e vanno illuminati con la vostra grande sapienza di giovani che hanno capito tutto della vita...Che palle davvero!Non se ne può più!
A me la musica reggae non dico che fa skifo ma quasi...io ascolto Mina,Renato Zero e Giorgia!Oh sono una poveraccia ma almeno per divertirmi non mi devo fare la canna o i bottiglioni di birra e mi vesto come c+++o voglio senza dover cercare di vestirmi in modo diverso diventando in realtà un pecorone!Va bene????
Ora dite pure che ho esagerato,sono antica,rompiscatole e tanto altro ma l'altra sera tutti quei ragazzi mi facevano un pò pena!
Aspetto ulteriori attacchi polemici...scontati tra l'altro.

02 settembre, 2006 14:38  
Blogger Nick ha detto...

Io dico una cosa... ma xke dovete difendere quello che pensante... siate liberi di esprimere quello che siete e basta.
La musica è bella tutta. Quella soltanto piu brutta e l'underground... ammasso di suoni... a mio parere... ognuno e libero di stare in piazza ad un evento o di nn esserci... cmq un monito: se sperate che con le minacce la gente possa avvicinarsi nuovamente alla piazza alla villa o che possa far riflettere beh... sbagliate anzi li fate scappare di più. Chi ha la macchina evade... tanto a 9 km ha il divertimento. Quei ragazzi che rimangono sono una fascia compresa tra i 14- 18 anni e su questi bisognerebbe investire offrendo loro qualcosa di alternativo... ma come vedo... basta poco per farvi soltanto buttarvi adosso fango l'un l'altro senza risolvere i problemi... scusate lo sfogo... ma sento puzza ancora di latte... ciao raga

02 settembre, 2006 17:29  
Anonymous dott.dario:) ha detto...

Io direi, per animare il paese, di bruciare Stefano Valerio in piazza.
E in sottofondo, per rendere la cosa più dolorosa per lui, mettere "Il triangolo no". :P

02 settembre, 2006 19:30  
Anonymous il Jere' ha detto...

E come disse un vecchio saggio..
"Quanto ti quoto, Dariooo"

^____^

Mè avast co sta cazzate. In 4 stiamo parlando per 40mila. O si parla bene o chiudiamo.
Chiudiamo...

02 settembre, 2006 20:45  
Anonymous Aidil ha detto...

Chiudiamo.Che è meglio...come diceva il saggio puffo Quattrocchi...

03 settembre, 2006 14:20  
Anonymous nico mudù ha detto...

l' chidd dll'ambiend fascn uabus
da quan' so pccninn s sendn mafius

ste fatt ste fatt ste fatt u scech
ste fatt ste fatt ste fatt...errobbbb

03 settembre, 2006 18:23  
Anonymous Aidil ha detto...

Prego????????

04 settembre, 2006 11:48  
Anonymous nico mudù ha detto...

citt e camin

04 settembre, 2006 17:39  
Anonymous critico ha detto...

Ah Ah Ah Ah (gli ultimi messagi sono i piu' simpatici e mi hanno fatto ridere) Complimenti!!! Anche questo e' "stemperare" i termini!!!

04 settembre, 2006 18:55  
Anonymous Aidil ha detto...

Amico,citt vanj'à disc a sor't!Verstandest du??????
Era proprio come dicevo sopra...o sei pecorone o ti mattono a tacere!

04 settembre, 2006 23:56  
Anonymous il Jere' ha detto...

ma come si fa a non distinguere un messaggio serio da una presa in giro? e dai.. che palle sto post..

05 settembre, 2006 09:52  
Anonymous Aidil ha detto...

Che non era serio si vede...ma quello che penso non me lo sono proprio inventato,diciamo che ha delle fondamenta...cmq sì che balls....

05 settembre, 2006 11:00  
Anonymous cugino di nico mudù ha detto...

qualcuno qui dentro ha manie di persecuzione.
meggh a scì a fà l cartun!

05 settembre, 2006 19:05  
Anonymous nico mudù ha detto...

vivn malamend razza d'ignorand

nan sapn nmmang ca citt e camin iè na canzon dei suoni mudù

06 settembre, 2006 10:30  
Anonymous Anonimo ha detto...

non è una novità, l'ignoranza va a braccetto con la presunzione...

07 settembre, 2006 18:57  
Anonymous Aidil ha detto...

Eh già!!!!!!...........

09 settembre, 2006 09:12  
Anonymous Pregiudicato Garbato ha detto...

ERA MEGLIO UN BEL CONGERTO DI MUSICA NEO-MELODICA NAPOLETANA DA DEDICARE HA TUTTI COLORO CHE STANNO IN GALERA E ALLE LORE FAMILLIE !

06 dicembre, 2006 10:02  

Posta un commento

<< Home